11Lug
By: Luisa Acceso: luglio 11, 2016 In: Aromaterapia, Massaggio Tantra Commenti: 0

I massaggi tantra aiutano il corpo a ristabilire e riscoprire la propria armonia, agendo sul rilassamento e sull’eccitazione dei sensi: uno scambio incondizionato d’amore fra due persone, capace di liberare la mente da tutti i pensieri e stimolare l’attivazione dei sensi. Occorre fidarsi l’uno dell’altra per potersi abbandonare a un momento intenso, dolce e al contempo piccante, capace di far scoprire il massimo del piacere più puro che possa esistere.

Unire tutta la magia di un massaggio tantrico alle proprietà incommensurabili dell’aromaterapia, consente di massimizzare ulteriormente i risultati, assicurando un relax ancor più accentuato e un effetto magico a livello sensoriale.

La Filosofia del Massaggio Tantrico

Liberare le pulsioni più profonde e intime consente di trovare il piacere dei sensi: chi riceve un massaggio tantrico si trova a vivere una genuina crescita del desiderio sessuale. Questa conseguenza si ricollega al principio filosofico alla base di questo tipo di massaggio, ovvero alla volontà di donarsi ancor prima di ricevere, per un rispetto e un piacere reciproco.

Quando Tantra e Aromaterapia si Incontrano

Gli oli essenziali afrodisiaci sono ampiamente sfruttati nei massaggi tantra per il loro ulteriore apporto alla stimolazione e alla modulazione del desiderio sessuale: viene da sé che un massaggio tantrico con olio essenziale afrodisiaco, ad esempio di ylang ylang, ottimo per le donne che non riescono a lasciarsi andare, sarà in grado di apportare in una coppia un meraviglioso feeling nato dalla fiducia, dall’assenza di ostacoli e dalla meravigliosa attivazione dei sensi.

Oltre all’olio essenziale di ylang ylang, molto indicati per la propria partner sono:

  • L’olio essenziale di rosa, ottimo per sviluppare autostima, pazienza e devozione, riuscendo così a scacciare tutta la negatività e a riequilibrare tutti gli aspetti negativi causati da stress, gelosia o ira.
  • L’olio essenziale di patchouli, in grado di stimolare la produzione di endorfine, ottime per andare a combattere i problemi dovuti alla frigidità o i cali di libido. È ideale per le donne più mature o, in generale, per chi soffre di disturbi sessuali.

Vediamo, di seguito, gli oli indicati per lui:

  • L’olio essenziale di zenzero, capace di riscaldare i sensi più sopiti, riscaldando, letteralmente, il corpo e la mente.
  • L’olio essenziale di sandalo, la cui essenza è in grado di cambiare un’energia sessuale superficiale ed elevarla sul piano spirituale. È in grado, inoltre, di liberare l’energia sessuale bloccata e di ridurre l’irruenza.
  • L’olio essenziale di pino, ottimo per combattere l’impotenza e per essere in sintonia con la propria virilità.

Generalmente gli oli essenziali risultano essere miscelati con dell’olio vettore, ad esempio di vinaccioli, di nocciolo di albicocca o di mandorle dolci: per scegliere l’aroma più indicato per il massaggio tantrico da regalare al proprio partner, occorre, per prima cosa, stabilire quali sono i risultati da raggiungere.

I massaggi tantra con aromaterapia riescono, attraverso il movimento lento e sensuale della mani sulla parte del corpo da stimolare, a far assorbire alla pelle gli oli essenziali che inizieranno, così, a penetrare nel sangue andando ad agire su un organo specifico o su una sua funzione.

Stimolare il Desiderio con il Massaggio Tantrico e l’Aromaterapia ultima modifica: 2016-07-11T15:41:03+00:00 da Luisa